lunedì 16 settembre 2013

Rieccomi

Sono rientrata ormai da tre settimane ed eccomi nuovamente a voi.  E' stata una vacanza all'insegna della creatività:  ho dipinto diversi acquerelli che ho anche venduto, ho plasmato la creta e scolpito una radice e, dulcis in fundo ho scritto un racconto fantasy che ho anche illustrato.  Chi lo ha letto lo ha trovato avvincente.  Ora ne sto scrivendo un secondo che intendo illustrare come fatto per il primo.
Vi posto alcuni acquerelli fatti in montagna:  sono per lo più scorci del paese dove soggiornavo.
Al prossimo post.
Ciaoooooooooooooooo

La Nevera
 

Casa Valsecchi
 

El Cunvent

 

Santuario Madonna di Campoé

 

Papaveri

 
La Piazzetta di Funcaj

1 commento:

bluoso ha detto...

Buongiorno Nadia e benritrovata. Dunque le tue vacanze ti hanno permesso un lavoro straordinario, gli acquerelli parlano di altri tempi, dimenticati o sconosciuti ai giovani, direi, ma la suggestione è piena. Fai bene a scrivere e illustrare, completi così un percorso che può darti grandi soddisfazioni. Buon colorato Autunno e alla prossima. Ciao, Luigi.